Contatti
Rebuild Service

Tramite Scanner 3D a luce strutturata è possibile effettuare scansioni tridimensionali in grado di acquisire forme di oggetti in pochi secondi, grazie ad una “nuvola di punti”. La precisione e l’elevata densità di punti consentono di rilevare ogni dettaglio superficiale. L’elaborazione della scansione tridimensionale genera modelli poligonali STL. La fase successiva prevede la creazione di file tridimensionali IGES tramite l’utilizzo un potente e dedicato programma di Reverse Engineering. Di qui con processo CAD/CAM e l’utilizzo di macchine CNC si ottiene uno stampo per la fusione in sabbia a gravità.

Una volta realizzato il modello è possibile procedere alla produzione di getti, fedeli repliche del campione originale. Ove richiesto una volta realizzate le fusioni si passa alla pre-lavorazione, ai controlli, alle lavorazioni meccaniche ed alla finitura. Questo processo ci permette di risolvere velocemente e ad un costo contenuto situazioni particolari quali per esempio la realizzazione di una nuova attrezzatura e di getti nuovi, sulla base del solo campione (particolarmente interessante in caso di restauri di auto e moto d’epoca poiché spesso i ricambi originali non sono più disponibili sul mercato), o anche nel caso sia necessario “copiare” vecchie attrezzature di fonderia, rovinate, di cui non si dispone di file 3D.

Si possono replicare attrezzature piccolo e semplici come per esempio per dei carter frizione, ma anche attrezzature e particolari più complessi come ruote, montanti auto e scatole cambio.

Marvic Wheels Srl
Via Gallarate 4 · 21020 · Brunello (VA)
Tel. +39 0332 463386/463591 · info@marvic.it
P.IVA 06640660962
Cookie policy Design by COMIMM
Marvic Wheels Srl utilizza dei cookies per offrirti un migliore servizio. Continuando, accetti questi cookies. Ok